WALLFLEX

Il pannello Wallflex è un pannello strutturale in alluminio, coperto da brevetto internazionale, caratterizzato sia da un’ottima resistenza meccanica, rigidità e robustezza, che da leggerezza e alta lavorabilità. Inoltre il pannello Wallflex mantiene un’eccellente planarità anche in presenza di grandi dimensioni. Queste caratteristiche rendono il pannello strutturale Wallflex ideale per una notevole molteplicità di utilizzi e applicazioni finali.

Il pannello Wallflex gode della certificazione MED, necessaria per le forniture in ambito navale, in quanto qualificato incombustibile. Non è soggetto inoltre a corrosione metallica ed è caratterizzato da buona conducibilità termica.

Il pannello Wallflex risulta essere riciclabile al 100% senza separazione delle componenti, poiché composto quasi essenzialmente da alluminio.

Il pannello strutturale Wallflex standard è composto da due fogli in alluminio, chiamate “pelli”, tra le quali è posto un core grecato in alluminio. Questa composizione strutturale rende il pannello Wallflex resistente e robusto, con prestazioni statiche quasi equivalenti a un pieno di alluminio, ma allo stesso tempo molto più leggero (fino all’80%).

Il core interno è caratterizzato da una sezione trapezoidale e da imbutiture di rinforzo, rendendolo unico nella sua struttura e garantendo un’eccezionale resistenza meccanica a flessione e a compressione.

Il pannello strutturale Wallflex ha un’eccellente lavorabilità mediante l’uso di utensili analoghi a quelli utilizzati per la lavorazione del legno.

Caratteristiche Generali

  • Materiali: il pannello Wallflex è composto normalmente da pelli e core grecato in alluminio, ma su richiesta è possibile realizzarlo anche in lamiera zincata o in acciaio inossidabile
  • Spessore: il pannello Wallflex è realizzabile in diversi spessori nominali, da 4 mm a 28 mm, con una tolleranza che, su richiesta, può arrivare a +/- 0.2 mm
  • Spessore core grecato interno: 0.3 mm
  • Spessore pelli esterne: varia da 0.3 mm a 1 mm
  • Dimensioni standard: larghezza pari a 1020 mm, 1250 mm e 1500, lunghezza da 2000 mm a 4000 mm
  • Spessori e dimensioni fuori standard realizzabili su richiesta
  • Possibilità di diverse finiture superficiali, tra cui verniciatura (polvere e liquido), placcatura con laminati, solid surface e pietre, impiallacciatura, rivestimento con tessuti e pelli.

Vantaggi

  • Estremamente leggero e caratterizzato da ottima rigidità e planarità, con prestazioni confrontabili con quelle di un pieno d’alluminio, ma con peso molto inferiore
  • Alta lavorabilità con le comuni macchine utensili
  • Planarità anche su grandi dimensioni
  • 100% riciclabile
  • Buona conducibilità termica
  • Incombustibile (certificato MED)

INFORMAZIONI TECNICHE

WALLFLEX PIANO

Il pannello Wallflex piano è un pannello strutturale molto leggero e allo stesso tempo robusto e resistente, composto da due pelli esterne in alluminio e da un core interno grecato in alluminio. Il pannello Wallflex piano è ottenuto attraverso l’incollaggio delle due pelli esterne al core grecato interno mediante colla poliuretanica bicomponente e successiva pressatura.

  • La greca che compone il core interno è normalmente parallela alla larghezza del pannello. Su richiesta, per aumentarne la rigidità, può essere disposta ortogonalmente alla larghezza del pannello
  • Spessori disponibili: 3 – 4 – 6 – 8 – 10 – 15 – 18 – 20 – 25 – 28 mm
  • Spessore greca del core interno: 0.3 mm
  • Spessore pelli esterne: da 0.3 mm a 1 mm
  • Dimensioni standard: larghezza 1020 (1000 per Wallflex piano preverniciato e anodizzato) – 1250 – 1500 mm
  • Spessori e dimensioni fuori standard riproducibili su richiesta
  • Il pannello Wallflex piano è disponibile in varie finiture

WALLFLEX MONOPELLE

Il pannello Wallflex monopelle è un pannello resistente, leggero e flessibile, composto da una pelle esterna in alluminio accoppiata con un core grecato in alluminio. È ottenuto attraverso l’incollaggio della pelle al core grecato mediante colla poliuretanica bicomponente e successiva pressatura.

Il pannello Wallflex monopelle è lavorabile mediante l’utilizzo di utensili analoghi a quelli per il legno.

La flessibilità del pannello Wallflex monopelle permette la realizzazione di elementi curvati in senso ortogonale alla disposizione della greca, mantenendo la flessibilità del pannello.

  • La greca che compone il core interno è normalmente parallela alla larghezza del pannello. Su richiesta, per aumentarne la rigidità, può essere disposta ortogonalmente alla larghezza del pannello
  • Spessori disponibili: 3 – 4 – 6 – 8 – 10 – 15 – 18 – 20 – 25 – 28 mm
  • Spessore greca del core interno: 0.3 mm
  • Spessore pelli esterne: da 0.3 mm a 1 mm
  • Dimensioni standard: larghezza 1020 (1000 per Wallflex piano preverniciato e anodizzato) – 1250 – 1500 mm
  • Spessori e dimensioni fuori standard riproducibili su richiesta
  • Il pannello Wallflex monopelle è disponibile in varie finiture

WALLFLEX SAGOMATO

Il pannello strutturale Wallflex sagomato è ottenuto attraverso l’incollaggio della pelle piana al core grecato in alluminio mediante colla poliuretanica bicomponente (ottenendo quindi Wallflex monopelle); successivamente si imprime la curvatura desiderata al pannello Wallflex monopelle di partenza mediante l’utilizzo di apposite dime realizzate su misura. Infine si procede con l’incollaggio della seconda pelle esterna, ottenendo il pannello Wallflex sagomato.

La versatilità del pannello Wallflex sagomato consente la realizzazione di elementi curvi, quali cassonetti ferroviari, copri puntelli navali, copri colonne, rivestimenti di facciata e controsoffittature con forme particolari.

  • Raggio di curvatura minimo: 100 mm
  • Spessori disponibili: 3 – 4 – 6 – 8 – 10 – 15 – 18 – 20 – 25 – 28 mm
  • Spessore greca del core interno: 0.3 mm
  • Spessore pelli esterne: da 0.3 mm a 1 mm
  • Dimensioni standard: larghezza 1020 (1000 per Wallflex piano preverniciato e anodizzato) – 1250 – 1500 mm
  • Spessori e dimensioni fuori standard riproducibili su richiesta
  • Il pannello Wallflex sagomato è disponibile in varie e diverse finiture

WALLFLEX FONOASSORBENTE

Il pannello Wallflex fonoassorbente è un pannello caratterizzato da un’apposita micro-foratura superficiale su una delle due pelli in alluminio in grado di assorbire le onde acustiche e limitarne la propagazione nell’ambiente circostante. Questo pannello fonoassorbente sfrutta il principio di risonanza di Helmholtz e, a differenza di altri pannelli fonoassorbenti tradizionali, l’assorbimento delle onde sonore avviene grazie alla struttura stessa del pannello. Ciò permette di contenere peso e volume del pannello, garantendo leggerezza, resistenza e semplicità di installazione.

Il pannello Wallflex fonoassorbente risulta particolarmente adatto per ambienti in cui la qualità acustica è importante, come cinema, sale concerti, sale conferenza, teatri, …

  • Materiale: alluminio
  • Spessore nominale: 20 mm
  • Spessore pelle forata e pelle posteriore: 1 mm
  • Spessore core interno: 0.3 mm
  • Diametro foratura: 2 mm
  • Passo foratura: orizzontale 16.6 mm, verticale 18 – 36 – 72 mm
  • Dimensioni: larghezza 900 mm, lunghezza 3000 mm
  • Numero fori al mq: 1944
  • Percentuale di foratura: 0.6 %
  • Coefficiente di assorbimento medio: 0.27
  • 100% riciclabile